-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara Festival, salta l’incontro con l’ex Beatle Pete Best: il programma della terza giornata

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 26 Ottobre 2017 @ 21:00

Pescara. Salta l’incontro con l’ex Beatle, Pete Best, atteso in città per la terza giornata del Fla Pescara Festival. Il batterista, che ha fatto parte dell’intramontabile band britannica per due anni (dal 1960 al 1962), non potrà essere presente al Festival a causa di problemi di salute.

Tanti gli appuntamenti previsti per domani, sabato 12 novembre.

Dopo l’appuntamento con Mario Calabresi, direttore de La Repubblica, proseguono i dibattiti all’insegna dell’attualità con il giornalista Corrado Formigli, che sarà intervistato da Luca Sofri al Cinema Teatro Circus, ore 21:00; il focus questa volta sarà su terrorismo e Isis, ma anche su Iraq e Siria: Formigli, giornalista e conduttore di Piazzapulita su La7, è stato infatti il primo giornalista italiano a entrare a Kobane, in Siria, per documentare l’assedio dell’Isis.

Negli anni ’90 ha vinto per due volte il Premio Ilaria Alpi: la prima volta con un documentario sulla guerra in Algeria, poi con un servizio sull’apartheid in Sudafrica.

Il sipario sulla terza giornata del Fla Pescara Festival si alza fin dalle 10:00, con gli incontri al Circolo Aternino: Annarita Stella Petrino presenta “Immateria oltre la Matrice” (Sala Azzurra), mentre Laura Segnalati racconta al pubblico “A tempo scaduto” (Sala Fucsia). In contemporanea all’università D’Annunzio di Chieti si discute di punti fermi e prospettive della poesia contemporanea durante il seminario “Poetry Slam Abruzzo”;

alle 11:00, al Circolo Aternino, Attilio Alessandro Ortolano espone i tratti salienti di “Bellezza e crudeltà”; intervengono Domenico Maria Del Bello e Massimo Pasqualone. Massimo Carulli parla di “Tùmass”;

contemporaneamente, all’Auditorium Petruzzi, Raffaele Tovazzi si esibisce con la conferenza-spettacolo “Il fare impresa come epica contemporanea”;

alle ore 12:00 al Circolo Aternino Dante Marianacci legge alcune poesie della raccolta “Scenari della mente”;

ore 12:00 all’Auditorium Petruzzi, Franco Liuzzi presenta la conferenza-spettacolo “La storia di Carosello”.

Alle ore 15:00, al Circolo Aternino ci sarà il workshop gratuito di scrittura creativa e sceneggiatura per fumetto, organizzato dalla Scuola internazionale di Comics, con Giulio Antonio Gualtieri e Federico Rossi Edrighi, a seguire gli autori della scuola presentano la raccolta “Capoverso”.

Alle ore 16: Omerita Ranalli in “Canti e racconti dei contadini d’Abruzzo. Le registrazioni di Elvira Nobilio” (Circolo Aternino, Sala Fucsia); Assunta Morrone in “Eustachio Naumann. Le montagne che camminano” (Museo delle Genti d’Abruzzo); Giulio Antonio Gualtieri e Federico Rossi Edrighila presentazione e firma copie del volume della collana “Roberto Recchioni presenta: I maestri dell’avventura, Uno studio in rosso” (Circolo Aternino, Sala Azzurra); Dario Recubini in “L’assistenza sociale delle IPAB alle ASP”, modera Antonello Antonelli (Auditorium Petruzzi). A Casa d’Annunzio incontro con i protagonisti del turismo accessibile Gabriella Cetorelli, Simona Petaccia e Lucia Arbace. Infine il vincitore del Premio Campiello 2014 Giorgio Fontana racconta “Un solo paradiso”, modera Paolo Di Paolo (ore 16, Spazio Matta) nell’ambito di “Questa (non) è una fiaba”.

Alle ore 17:00 al Circolo Aternino, Franco Bergoglio presenta “Sassofoni e Pistole, Storia delle relazioni pericolose tra jazz e romanzo poliziesco”, modera Fabio Ciminiera; Samanta Di Persio racconta “L’amore non fa differenza”.

Allo Spazio Matta, Pippo Civati, deputato e leader di Possibile sarà intervistato da Luca Sofri ed espone le idee alla base del volume edito da Fandango “Cannabis, dal proibizionismo alla legalizzazione”.

In centro, al mercato coperto di piazza Muzii, la youtuber milanese di 18 anni Sofia Viscardi che ha intervistato Saviano e vanta oltre un milione di seguaci su Instagram racconta il suo libro edito da Mondadori “Succede” (incontro organizzato in collaborazione con Lea&Flo).

La scrittrice Susanna Tamaro, nota per aver venduto milioni di copie in Italia e all’estero, racconta assieme a Paolo Di Paolo il suo ultimo successo letterario “La tigre e l’acrobata” (Cinema Teatro Circus). L’incontro è organizzato in collaborazione con Casal Thaulero. Per i più piccoli al Museo delle Genti d’Abruzzo si svolge il laboratorio “Dipingere con le spezie” in collaborazione con il Centro Didattico Sperimentale “L. Barberini-R. Laporta”. A Casa d’Annunzio Mariano Sabatini presenta “L’inganno dell’ippocastano” mentre Roberto Marzetti racconta “Il volo di L’Aquila” all’Auditorium Petruzzi.

Ore 17:30, Museo delle Genti d’Abruzzo, al via lo spettacolo teatrale “Caprò”;

Gli incontri delle singole sezioni continuano con le seguenti presentazioni: “Cleopatra va in prigione” di Claudia Durastanti, modera Letizia Di Girolamo (Circolo Aternino, Sala Fucsia ore 18); “Bulletproof Diaries” di Barbara Schiavulli, modera Jenny Pacini (Casa d’Annunzio, ore 18); “Uomini e Dei della terra” di Biagio Russo, modera Michele Meomartino (Circolo Aternino, Sala Azzurra, ore 18).

Alle ore 18:00 all’Auditorium Petruzzi incontro/intervista con Micheleangelo Iossa che presenta al pubblico il suo libro “Love. Le canzoni d’amore dei Beatles” con Rolando Giambelli (Presidente Beatlesiani Associati d’Italia). In contemporanea al Museo delle Genti d’Abruzzo è stata organizzata la mostra “Pete Best & i Beatles” dedicata al batterista.

Contemporaneamente allo Spazio Matta, appuntamento con “Che notizie ci sono”: una panoramica sulle ultime frontiere dell’informazione;

al Circus, stessa ora, Gianrico Carofiglio presenta il volume “L’estate fredda”;

alle ore 19:00, Matteo Osso, conduttore esperto di stile, noto per il suo humor inglese, ospite in varie trasmissioni tv e radio, partecipa al Lea&Flo Palace di Città Sant’Angelo all’incontro “Pret a parler”, organizzato da Mente locale in collaborazione con Lea&Flo.

Si discute di critica come genere letterario (Circolo Aternino, Sala Fucsia) durante la tavola rotonda con Fabio Ferzetti (Il Messaggero), Andrea Porcheddu (Il Fatto Quotidiano), Andreina Sirena (Teatroteatro.it), modera Paolo Verlengia. Paolo Zardi presenta “XXI secolo”, modera Fabio Ciminiera (Circolo Aternino, Sala Azzurra). Il vicedirettore di La7 Marco Ferrante, attraverso la presentazione del volume “Gin tonic a occhi chiusi”, traccia assieme alla giornalista di La7 Alessandra Sardoni un ritratto impietoso di una famiglia altoborghese fra gossip, scandali e corruzione sullo sfondo di una Roma sfavillante e vuota, modera Massimo Panarari (Auditorium Petruzzi).

Racconti e danze sui miti dell’India al centro del workshop organizzato al Soham Centro Yoga. In collaborazione con Indie Rocket Festival l’incontro a Vini&Oli con Valerio Mattioli: attraverso le pagine di “Superonda” si discute delle musiche che tra il 1964 e il 1976 riuscirono a sviluppare linguaggi originali, in grado di proiettare la musica italiana all’estero ed esercitare una sotterranea influenza sul mondo dell’elettronica, del rock alternativo e delle musiche sperimentali.

Alle ore 20:00, Circolo Aternino, Giorgina Cantalini con “Leggere con il corpo”, modera Massimo Alesii con Elisabetta Monetti; a seguire il giornalista Alessandro Ricci incontra la “bicycle ambassador” Patricia van Wachtendonk e racconta la buona pratica del Governo Olandese in tema di utilizzo delle biciclette.

Al Teatro Circus, ore 21:30. spettacolo a ingresso libero allo Spazio Matta: “Consigli di volo rock” è scritto e ideato da Alessandra Racca con musiche di Chiara Maritano e Donatella Gugliermetti.

Contemporaneamente all’ Auditorium Petruzzi Antonio Del Giudice presenta “Buonasera, dottor Nisticò” liberamente tratto dal romanzo omonimo (ingresso 8 euro).

La terza giornata del FLA si chiude alle 22:00 con il collettivo Poetry Slam Abruzzo con un reading di poesia performativa e spoken music al quale parteciperanno Marco Simonelli e Julian Zhara. Seguono le incursioni poetiche a cura di Andrea Pompa, Artenca Shehu, Barbara Giuliani, Eugenia Galli, Francesca Fiori, Dimitri Ruggeri, Manuel Dominioni, Marco Charles Iulianetti e Matteo Di Genova.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate