-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, i maestri della satira a confronto: gli autori de ‘Il Male’ all’Aurum

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 21:51

Pescara. I maestri della satira a confronto nel dibattito dedicato alla libertà d’informazione.

Appuntamento domenica 9 ottobre, ore 17:00, in sala Tosti all’Aurum con Riccardo Mannelli (artista, disegnatore de Il Male, Il Fatto Quotidiano, Repubblica), Valter Zarroli (artista, disegnatore e fondatore de Il Male), Drahomira Biligova (pianista, ex moglie di Zac), Massimo Denaro (regista);

Per l’occasione, ci sarà l’intervento via skype di Vauro e Vincino.

L’evento, dal titolo ‘Satira e dintorni. Ruolo e limiti nell’informazione quotidiana’, è organizzato dall’associazione Pescara Punto Zero nell’ambito del Festival sulla Qualità della vita e punta i riflettori sulla tanto discussa satira:

quali sono i suoi limiti, se ci sono, e che ruolo ha nel mondo dell’informazione oggi? E’ lecito condannare questa forma artistica se assume dei toni offensivi, oppure è un modo per scuotere una società sempre più anestetizzata nei sensi? Dalle vignette di Charlie Hebdo all’ultimo schizzo che ritrae la Boschi sul Fatto Quotidiano, un dibattito con gli autori dell’informazione ‘irriverente’. A moderare il dibattito, Davide Desiderio, critico cinematografico e responsabile Arti Visive del festival.

A seguire, per la prima volta in sala in Abruzzo, la proiezione di un contributo alla vita di Pino Zac, nome d’arte del siciliano Giuseppe Zaccaria, maestro della satira dimenticato e rimosso dalla coscienza collettiva. “Un profugo della matita”, come amava definirsi, che ha sempre messo alla berlina il potere in tutte le sue forme e i suoi rappresentanti. Non a caso è stato il creatore dell’indimenticabile e cattivissima testata satirica ‘Il Male’, nata nel febbraio ’78 sulla scia del movimento del ’77.

Il film-documentario ‘Zac-I fiori del Male’, di Massimo Denaro, è prodotto dal CSC – Scuola Nazionale di Cinema – sede Abruzzo e presentato nella sezione ‘Il cinema nel giardino” della 72° Mostra Internazionale del Cinema di Venezia.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate