-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, al via i giochi di Colli senza Frontiere

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 17:48

Pescara. Tutto pronto per i giochi di Colli di Frontiere, che a partire da domani, mercoledì 24 e fino domenica 28 agosto animerà Largo Madonna, principale campo di gara, dove alle ore 20:00 di domani saranno presentate le 8 squadre che si sfideranno.

La kermesse, giunta alla 19esima edizione, è ideata e organizzata dall’associazione Castellamare in Festa, che quest’anno dedicherà inoltre un’attenzione particolare al fenomeno del bullismo.

Sono circa 280 i giocatori dai 12 anni in su che parteciperanno a Colli senza Frontiere, suddivisi in 8 squadre che indosseranno magliette di colori diversi rappresentative degli altrettanti Colli pescaresi: Madonna (arancio), Cervone (rosso), Caprino (grigio), Innamorati (blu), Scorrano (celeste), Pietra (azzurro), Marino (verde), Di Mezzo (giallo), in gara per conquistare il trofeo annuale ideato da Pino Dolente, attualmente in possesso dalla squadra di Colle Innamorati, vincitrice della scorsa edizione.

Colli senza Frontiere si apre in Largo Madonna con la presentazione delle squadre, preceduta dalla sfilata della rappresentativa di Pescara, classificatasi al terzo posto nella finale nazionale di Italia Gioca di San felice Circeo. A seguire, prima dell’inizio dei giochi serali, il primo di tre spot teatrali sul bullismo, tema sociale della manifestazione.

Lo scenario principale resta quello di Largo Madonna, mentre i tornei di bocce e biglie si disputano sulla spiaggia dello stabilimento Salus a mare, le gare acquatiche nella piscina dello stabilimento Onda Marina e i tornei di carte in via del Santuario, nel bar omonimo di Serrano Capodicasa. I giochi si concluderanno la sera di domenica 28 agosto con la cerimonia di premiazione, sempre in Largo Madonna.

“In questa 19esima edizione” ha illustrato Maria Rita Carota, presidente di Castellamare in Festa, “abbiamo deciso di prestare particolare attenzione al sociale, in particolare ci soffermeremo sul fenomeno del bullismo. Il tema verrà affrontato in una tavola rotonda e in una delle prove di squadra, che solo in questa occasione non prevede assegnazione di punti”.

“Affronteremo la problematica in partnership con l’associazione Spazio Più, che riunisce psicologi e counselor e ha sede in via del Santuario. Il bullismo sarà al centro del convegno “Regole e carezze” e di uno spot teatrale recitato da alcuni giocatori delle otto squadre e da una componente del direttivo. Il convegno, aperto a tutti, si terrà il 28 agosto alle 17.30, nella sala parrocchiale della chiesa Madonna dei Sette Dolori. Alla tavola rotonda parteciperanno un rappresentante del direttivo e alcuni psicologi di Spazio Più. Insieme spiegheremo le ragioni di questo nostro gemellaggio e approfondiremo le dinamiche del bullismo e le contromisure adeguate per aiutare sia le vittime che i bulli”.

“Lo spot invece è articolato in tre puntate che terminano con un’immagine frizzata degli attori in scena. La recita, della durata di 5 minuti, precede tre delle cinque serate di giochi in piazza: mercoledì 24, giovedì 25 e venerdì 26 agosto. La performance è ambientata nella classe di una scuola”.

Non mancheranno animazione e balli, organizzati in collaborazione con il Club Caribe 19.60 e con la pizzeria Giampiero al 58/1 per il punto ristoro. Novità del 2016 è invece il ritorno dell’orchestra dal vivo: ‘Le Monelle’ allieteranno la serata musicale di sabato 27 agosto.

Colli senza Frontiere è patrocinata da Regione Abruzzo, Provincia e Comune di Pescara, in collaborazione con CSV e del CSEN.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate