Pescara, contest di grafica: workshop gratuiti e una borsa di studio in palio

Pescara. Si avvicina la data del concorso per disegnatori grafici ‘Behance Portfolio Review’, che si svolgerà sabato 31 Ottobre all’Aurum, che, oltre al contest, prevede un’intera giornata di dibattiti e workshop gratuiti tenuti da professionisti del settore, quali Rufus Deuchler, Principal Manager of Creative Cloud Evangelism – Adobe; il vice presidente mondiale dell’Adidas Football, Gerald Kuhz; inoltre, per il miglior portfolio in mostra, in palio una borsa di studio per frequentare un corso professionale con Comics.

Ecco il programma:
Dopo il taglio del nastro augurale e i saluti delle autorità, a partire dalle ore 11:00 ci saranno gli incontri con Rufus Deuchler; Gerald Kuhtz; Francesco Marzoli, esperto di grafica e docente; Carlo Monopoli, artista, illustratore, docente;
i lavori saranno ripresi alle ore 15:00, dopo la pausa pranzo, con i seguenti workshop a cui si può partecipare con pre-registrazione on line: ‘Tutela del design industriale’, a cura dello Studio Rozzi & Consulmarchi; ‘Viaggi, fotografia, scrittura’, a cura di Diari di Viaggio; laboratorio di pittura con acrilici, a cura di Carlo Monopoli; ‘Photoshop retouching’, fotomontaggio e Matte painting, a cura di Francesco Marzoli;

sempre a partire dalle ore 15:00 è inoltre possibile svolgere attività collaterali ai workshop, tra cui ‘Behance Portfolio Reviews’, con pre-registrazione on line;

si entrerà nel vivo del contest dalle ore 15:30 alle ore 18.30, con ‘Adobe Creative Jam’, in cui dieci gruppi di disegnatori grafici (5 per i progetti visual e 5 per i progetti motion) si sfideranno a colpi di creatività: in palio, 4 licenze creative cloud Adobe.

Alle ore 16:00 ci sarà inoltre una dimostrazione di pellicole istantanee, ‘Impossible’, a cura di AbruzzoInstant e Mizard;
dalle ore 19:00 in poi, aperitivo e Halloween party, con colori ‘Snazazoo’, a cura di AmyWBPage, con Paola Ronci, cantautrice, con brani jazz anni ’20;

dalle ore 20:00 in poi, dj set a cura di Go Dugong, in collaborazione con Pentagon Booking e IndieRocket Festival;
la musica proseguirà al Groove con il Post Party, dalle ore 23:00 in poi.

L’evento è stato organizzato dall’associazione Pepe Collettivo, con la collaborazione del Comune e dei docenti di alcune scuole post-diploma, dell’Università Europea del Design; Infobasic; Accademia di Belle Arti dell’Aquila; la facoltà di Architettura dell’Università d’Annunzio, con il progetto ‘Woo’, presentato all’Expo.