martedì, Novembre 29, 2022
HomeNotizie PescaraCronaca PescaraZona 30 su viale Marconi ma "Non su tutta Pescara"

Zona 30 su viale Marconi ma “Non su tutta Pescara”

Pescara. E’ entrato in vigore il limite di velocità a 30 chilometri orari su viale Marconi, arteria oggetto di pesanti stravolgimenti e relative polemiche. Ma il sindaco Masci smentisce l’estensione della “zona 30” su tutta Pescara.

Pochi giorni fa, infatti, è stato introdotto il limite di 30 km/h su via Marconi, con relative multe che spaventano i pescaresi già confusi dalla nuova viabilità del vialone a 4 corsie che attraversa la città dallo stadio al centro.

Decisione che ha animato il dibattito degli ultimi giorni, con i media ad interrogare il sindaco su eventuali provvedimenti simili in altre zone della città o, come fatto da Bologna, su tutta Pescara.

Masci, quindi, si è visto costretti a chiarire su Facebook alcune sue parole: “Leggo su locandine, titoli di giornali e social che io avrei dichiarato che a breve su tutta Pescara ci sarà il limite di 30 km orari come a Bologna. Non ho mai detto una cosa del genere”, puntualizza, “ho soltanto messo a confronto le polemiche dei soliti noti sul limite 30, introdotto su via Marconi, così come richiesto dalla Fiab, con la scelta del sindaco di Bologna di far diventare la città delle due torri la prima con il limite 30 su tutto il territorio, peraltro anticipando il dibattito in corso a livello nazionale di modifica del codice della strada in tal senso”.

“Io ho soltanto detto che questa misura, a seguito della modifica del codice della strada, potrebbe essere presto applicata in tutte le città d’Italia. A Pescara non c’è nessuna idea o previsione di introdurre il limite 30 su tutto il territorio, salvo che il codice della strada lo imponga in tutta Italia. Chi dice il contrario ha totalmente stravolto il mio pensiero”, aggiunge Masci.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES