-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

I ‘volontari per Pescara Pulita’ tornano su via Roma con i ragazzi della media Tinozzi

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 25 Maggio 2018 @ 18:53

Pescara. Cresce e si arricchisce della partecipazione degli alunni della scuola media Tinozzi l’iniziativa civica dei “Volontari per Pescara Pulita” che domani, sabato 26 maggio si ritroveranno dalle ore 10, su via Roma, angolo via Nicola Fabrizi con gli assessori Giacomo Cuzzi e Paola Marchegiani, per dare il via alla seconda speciale operazione di pulizia da loro promossa, in collaborazione con Comune e Attiva che fornirà alcuni degli strumenti.

Il primo appuntamento si era svolto l’inverno scorso, coinvolgendo residenti e cittadini, ora si replica con la sinergia con l’assessorato all’Istruzione e il Comprensivo 8 alla guida della dirigente Valeriana Lanaro che con la professoressa Marina Orazi ha voluto istituzionalizzare l’esperienza, inserendola fra i progetti della scuola.

“Uno dei più efficaci esempi di partecipazione civica è il rispetto per l’ambiente e per la città – commentano gli assessori Giacomo Cuzzie Paola Marchegiani – per questa ragione abbiamo supportato questa iniziativa, condividendola con la scuola che ne farà parte. Ci sono tanti modi per rendersi utili, mettersi a disposizione è uno dei più efficaci, perché il patrimonio cittadino è un bene comune che tutti dobbiamo pensare e tutelare. L’auspicio è che ci siano iniziative tali in tanti campi, dall’adozione di spazi verdi, parchi e aiuole, al succedersi di appuntamenti di partecipazione attiva, come questo, perché il mondo sarà migliore se ognuno farà la sua parte”.

“Eccoci al secondo appuntamento di Volontari Per Pescara Pulita – commenta Laura Crivellone, promotrice dell’iniziative – questa volta abbiamo coinvolto gli alunni della scuola media Tinozzi con la docente Marina Orazi, l’assessore Paola Marchegiani, l’assessore Cuzzi oltre ad aver invitato esponenti di tutte le correnti politiche ribadendo che si tratta di un evento civico per la nostra Pescara, che tutti insieme si possa cooperare a rendere la città più bella e pulita. Mettici il cuore sarà lo slogan di questo nuovo appuntamento. Aspettiamo tutti coloro che vogliono partecipare alle ore 10 in Via Roma angolo via Nicola Fabrizi”.

“Gli alunni della “Tinozzi” hanno lavorato tutto l’anno sui diversi obiettivi dell’Agenda 2030 – aggiunge la professoressa Marina Orazi- per lo Sviluppo Sostenibile, un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU. Il senso di questo percorso è comprendere che è importante avere degli obiettivi comuni e che tutti gli individui possono contribuire a potenziare questa azione. Gli alunni si sono cimentati nelle tre diverse dimensioni della sostenibilità analizzando e studiando problemi legati all’ ambiente, all’economia e al sociale; dalla lotta alla povertà, all’eliminazione della fame e al contrasto al cambiamento climatico, per citarne solo alcuni. Alcuni di loro sono stati coinvolti nel progetto “a Twinning “All for a better world”, un gemellaggio elettronico con alcune scuole spagnole e rumene. Già in passato l’Istituto aveva celebrato la Giornata Mondiale dell’Acqua e partecipato alla mappatura delle barriere architettoniche presenti nel quartiere di Borgomarino, durante la manifestazione “Solidarietà fa sport”, sponsorizzata dal Comune di Pescara. Alcuni “giornalisti in erba” hanno scritto degli articoli legati ai 17 obiettivi dell’Agenda. Partecipare a questa ulteriore iniziativa significa coinvolgerli in prima persona e in modo concreto; in questo modo i ragazzi possono comprendere il senso del volontariato in un’iniziativa nella quale spendono il loro tempo come cittadini attivi e responsabili”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate