Spoltore, assalto con esplosivo al bancomat delle Poste

Spoltore. Alle 3.40 di questa notte assalto al bancomat di via Fonzi a Spoltore, dove due malviventi hanno fatto deflagrare lo sportello automatico dell’ufficio postale.

Poco prima era giunto al sistema di sorveglianza poste di Milano una segnalazione di allarme, e pertanto sul posto è arrivato l’addetto alla sorveglianza che ha udito un boato e nel contempo notato due persone che si dileguavano a bordo Alfa Romeo Giulietta risultata poi essere stata rubata la scorsa notte in via Lazio a Montesilvano ad una società privata.

Sono in corso indagini da parte del NORM della Compagnia Carabinieri di Pescara e della stazione di Spoltore per la ricerca del veicolo e dei due malviventi che presumibilmente da una prima ricognizione sembra abbiano portato via poco danaro contante, poiché a seguito dell’esplosione dell’apparecchiatura il personale dell’ ufficio intervenuto successivamente in alla presenza dei militari dell’arma ha recuperato oltre 40mila euro in contanti rimasti in parte sul manto stradale e in parte nell’atrio dell’ ufficio.

Il bancomat era stato caricato venerdì pomeriggio ed in considerazione delle ore trascorse sono state effettuate diverse operazioni di prelievo. Nelle prossime ore si saprà quanto denaro è stato asportato.

foto Ansa