venerdì, Febbraio 3, 2023
HomeNotizie PescaraCronaca PescaraSpazioFamiglia: a Montesilvano uno sportello pubblico per l'ascolto dei problemi

SpazioFamiglia: a Montesilvano uno sportello pubblico per l’ascolto dei problemi

Montesilvano. Si chiama SpazioFamiglia lo sportello, presentato questa mattina, che l’Azienda Speciale per i Servizi Sociali del Comune di Montesilvano ha aperto per l’ascolto dei problemi di famiglie con figli, adolescenti, coppie e singoli individui.

SpazioFamiglia, ubicato in via dei Salentini, si presenta come un contesto non giudicante dove la cittadinanza può accedere gratuitamente ed esporre a un’équipe specializzata tutte le difficoltà che si presentano nell’arco della vita.

Lo sportello offre progetti e iniziative alla cui base c’è l’accoglienza incondizionata di famiglie con figli, adolescenti, coppie e singoli individui, e si caratterizza per l’ascolto quale prima fase indispensabile per poter formulare un percorso individualizzato.

All’inaugurazione sono intervenuti il sindaco Ottavio De Martinis, l’assessore alle Politiche sociali Barbara Di Giovanni, la presidente dell’Azienda Speciale Sandra Santavenere, i dirigenti comunali Eros Donatelli e Alfonso Melchiorre e gli operatori.

Il centro si muove su tre aree di attività: Area dell’informazione con l’obiettivo di assicurare alle famiglie un accesso diretto e veloce alle informazioni sui servizi presenti sul territorio. Area del sostegno alle competenze genitoriali che comprende interventi dedicati a sostenere le relazioni tra genitori e figli, la mediazione familiare per le coppie separate o in via di separazione, i percorsi di supporto educativo anche domiciliare. Area dello sviluppo della socializzazione dei minori attraverso la gestione di gruppi dedicati a bambini e ragazzi le cui competenze relazionali vanno incoraggiate e sostenute. Su iniziativa della consigliera Alice Amicone è stato aperto anche un centro di ascolto di supporto psicologico a giovani atleti in situazioni di stress emozionale e psichico a causa dell’emergenza sanitaria.

SpazioFamiglia opera attraverso un’équipe multidisciplinare composta da psicologi, avvocati ed educatori professionali.

“L’amministrazione comunale, dopo i disagi causati dalla pandemia, ha deciso di aprire uno spazio per fronteggiare alcune dinamiche  familiari – afferma il sindaco De Martinis – e per fornire una consulenza, attraverso le figure di vari professionisti. Il centro è rivolto a chi vive delle difficoltà di orientamento psicologico dal bambino all’adulto. Siamo molto orgogliosi di questa nuova realtà e invitiamo la cittadinanza a rivolgersi agli uffici. La nostra città da anni si distingue per i servizi sociali offerti dall’Azienda Speciale e lo SpazioFamiglia ha l’ambizione di diventare un punto di riferimento sul territorio”.

“Questo è un centro nato dopo le numerose segnalazioni ricevute durante il periodo legato alla pandemia e servirà per sostenere la famiglia e i suoi componenti – dice l’assessore Di Giovanni – . E’  stato realizzato per risolvere situazioni di disagio sul piano psicologico, supportare l’individuo nella risoluzione del conflitto e rafforzare il colloquio tra le generazioni. All’interno di SpazioFamiglia l’Azienda Speciale organizzerà corsi, seminari e altre iniziative a sostegno della cittadinanza”.

“Questo è un servizio di mediazione familiare con specialisti che offrono varie consulenze dall’orientamento scolastico alla genitorialità consapevole – precisa la presidente Santavenere – . Puntiamo, attraverso l’intervento della nostra equipe a risolvere il problema prima che esso diventi irrisolvibile. Nei prossimi mesi implementeremo altri servizi in base agli impulsi che arriveranno dalla comunità”.

Per accedere a SpazioFamiglia è possibile contattare lo 085/9561436 oppure inviare un email a spaziofamiglia@aziendasociale.it

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES