-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Sciacalli a Rigopiano: presi con 130 chili di rame dell’hotel

Ultimo Aggiornamento: martedì, 1 Maggio 2018 @ 17:35

Rigopiano. Avevano rubato rame nella zona ancora sotto sequestro dell’Hotel Rigopiano di Farindola, quando sono stati intercettati e bloccati dai carabinieri della stazione di Penn, identificati e denunciati per per violazione di sigilli e furto aggravato in concorso.

I militari, coordinati dal maggiore Alessandro Albano, in servizio nella zona di Farindola per prevenire intromissioni nell’area di Rigopiano dove è vietato l’accesso, sono così prontamente intervenuti per bloccare una autovettura sospetta segnalata da un cittadino.

I militari hanno intercettato auto con due persone e un rilevante quantitativo di rame. All’interno del mezzo c’erano un pescarese 47enne e la sua compagna tedesca 35enne che si erano introdotti all’interno dell’area dell’Hotel Gran Sasso Resort di Rigopiano, ancora sottoposta a sequestro, provvista di un circuito di video sorveglianza, e dove stanno andando avanti incessantemente le operazioni di bonifica, impossessandosi di circa 130 kg di rame, per un valore di 500 euro.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate