San Donato: risse a colpi di pala per i rumori, un uomo in coma

Pescara. Esce di casa e colpisce un uomo al volto con una pala: l’episodio di inaudita violenza è avvenuto ieri pomeriggio nel quartiere di San Donato.

Secondo una prima ricostruzione, un uomo stata pulendo il piazzale della chiesa di San Donato quando un residente, infastidito dal rumore, è uscito di casa è lo ha aggredito colpendolo al volto con un badile, per poi rinchiudersi nuovamente in casa.

Sul posto, per soccorrere il ferito, è intervenuta un’ambulanza della Misericordia, mentre alcune pattuglie della polizia hanno avviato le indagini.

Solo giovedì scorso, a poche centinaia di metri, altri 2 residenti del quartiere avevano scatenato una rissa a causa dei rumori prodotti da un cane: le condizioni di uno dei due, pochi giorni fa, sono peggiorate e l’uomo di origini cinesi è finito in coma. Ora è ricoverato in Neurochirurgia all’ospedale Spirito Santo.