-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, via Alpi: “Un mese per disinnescare la bomba sociale”

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 30 Gennaio 2020 @ 17:17

Pescara. Un piano preciso per risolvere la cosiddetta “bomba sociale” di via Alpi: è quello emerso dalla riunione odierna della  Commissione Sicurezza del Territorio del Comune, svoltasi alla presenza, tra gli altri, del Comandante della Polizia municipale Danilo Palestini, della dirigente del settore Ambiente Emilia Fino e del Capo di Gabinetto Guido Dezio.

A stilarlo è il presidente della commissione, Armando Foschi. Innanzitutto, “Convocazione immediata di un Tavolo tecnico interno al Comune per ricostruire la storia della bomba sociale esistente in via Ilaria Alpi, al civico 23, e per fissare lo stato attuale della situazione in punta di fatto con disposizione di eventuali approfondimenti tecnico-giuridici”.

Poi, “Redazione di una relazione finale del lavoro del Tavolo da consegnare al Prefetto di Pescara Gerardina Basilicata con la richiesta della convocazione di una seduta urgente del Comitato per l’Ordine pubblico e la Sicurezza per definire in modo puntuale le misure da adottare per disinnescare quella bomba e liberare i residenti del quartiere da quella prigione di degrado, risse e paura”.

“L’intera procedura”, assicura infine Foschi, “andrà completata entro un mese, quando riconvocheremo la Commissione Sicurezza per verificare i risultati e le determinazioni scaturite da tale lavoro”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate