domenica, Dicembre 4, 2022
HomeNotizie PescaraCronaca PescaraPescara, un incontro su Bitcoin e criptovalute

Pescara, un incontro su Bitcoin e criptovalute

Pescara. Investire o no nel mondo delle criptovalute? La risposta non è univoca, e per questo, informazione, formazione e dibattito sull’argomento sono fondamentali per sciogliere i dubbi. Fondamentale comprendere lo scenario, e farlo partendo dalle basi del sistema monetario, che in questi ultimi 30 anni ha subito forti modifiche, spesso a svantaggio del comune cittadino, per assecondare il vorace mercato delle speculazioni finanziarie.

Questi i motivi che hanno portato Pescara Punto Zero e la neonata associazione “Bitcoin training” ad organizzare il dibattito  “Bitcoin  Criptovalute e monete parallele: capire il presente per immaginare il futuro” che si terrà lunedì 11 giugno nella Sala Michelucci dell’Aurum a partire dalle 18.30.

Ad animare il dibattito interverrà Fabio Conditi, Presidente di “Moneta Positivaassociazione bolognese che da anni pone tra i suoi obiettivi di aumentare la consapevolezza delle persone sui temi della sovranità monetaria,  spiegando come funziona il nostro attuale sistema economico e monetario.

A Seguire l’intervento di Angelo D’Ottavio, fondatore del circuito Abrex: un innovativo circuito commerciale e finanziario che consente alle imprese aderenti di farsi credito, riducendo la propria esposizione bancaria e sostenendosi reciprocamente soprattutto in questo momento di crisi.

Infine Luca Boiardi, fondatore di “Crypto Gateway” un progetto che, attraverso un canale youtube, vuole colmare il gap informativo tra neofiti ed esperti di criptovalute.

” Questo incontro – commenta Massimo Melizzi di Pescara Punto Zero – si iscrive nel ciclo di incontri sull’economia con cui ci proponiamo di aumentare la consapevolezza dei cittadini, attraverso il dibattito con esperti e divulgatori.  In un contesto di rapidi cambiamenti, la differenza sta nella capacità di saper cogliere minacce e opportunità: la conoscenza e l’approfondimento sono le uniche risorse alle quali possiamo attingere”

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES