Pescara, trova 3mila euro in contanti sul treno

Ultimo Aggiornamento: martedì, 17 Dicembre 2019 @ 10:03

Pescara. Trova un impermeabile abbandonato sul treno con ben 3mila euro nelle tasche.

La fortuna dello sbadato proprietario dell’indumento ha voluto che a fare il ritrovamento, su un convoglio nei pressi di Pescara, sia stato un agente della polizia ferroviaria di Ancona fuori servizio.

Nel portafogli, oltre a documenti e carte di credito, ben 3mila euro in contanti: l’agente ha riconsegnato tutto alla centrale della Polfer di Pescara, che ora risaliranno allo sbadato fortunato.