Pescara, tribunale evacuato per un allarme bomba falso

Pescara. E’ scattato l’allarme bomba questa mattina al Tribunale di Pescara dove è arrivata una telefonata anonima che segnalava la presenza di un ordigno.

Subito sono arrivati gli uomini di carabinieri e polizia che hanno fatto sgomberare Palazzo di Giustizia per la bonifica, da parte degli artificieri della Polizia di Stato, che ha dato esito negativo.

Subito dopo è stato permesso alle persone di tornare all’interno per la ripresa dell’attività lavorativa.

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.