Pescara, sopralluogo del vicesindaco ai cantieri in città FOTO

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 15 Giugno 2018 @ 16:30

Pescara. Mattinata di sopralluoghi per il vicesindaco e assessore a Lavori Pubblici e Manutenzione Antonio Blasioli che stamane si è recato su vari cantieri in corso in diverse zone cittadine.

 

“Sono avviate diverse opere di riqualificazione, di manutenzione e di messa in sicurezza della viabilità cittadina – dice il vicesindaco Antonio Blasioli- a cui teniamo perché riguardano zone decentrate della città che aspettano interventi da tempo.

In via Mittiguerrae in via Lago Maggiore a San Silvestroprocedono i lavori per la condotta fognaria che termineranno il 19 giugno. Presenti sul cantiere la ditta Almacis e la subappaltatrice Cocciante, nonché l’architetto Luca Di Pietro. Manca solo tappetino che faremo insieme alle altre strade nei prossimi giorni.

Asfalti. Dal 20 giugno al 2 luglio partiranno gli asfalti in via San Donato e via Neto. Dal 25 giugno al 7 luglio (salvo imprevisti) via Acqua Torbida, via Villetta Barrea, via Monte Carmelo, via Valle Fuzzina. A seguire realizzeremo un tratto di marciapiede in via Caravaggio e poi termineremo con via Musone e via Benedetto Croce, che lasceremo per ultime perché su via Musone sono prossimi i pozzetti della condotta delle acque bianche comprese nel lavoro di via Tirino e su via Benedetto Croce ci sono lavori della fibra.

Piazza Alcyone. Nelle stesse settimane Almacis eseguirà una condotta in Piazza Alcyone, si chiuderà così un lavoro che ha interessato esclusivamente la nostra periferia

Riviera sud.Procedono velocemente i lavori sulla riviera sud, con la realizzazione della pista ciclabile in calcestruzzo drenante che sarà il prosieguo della pista esistente. Già dei giorni scorsi è stata riaperta la passeggiata che passa da 3 metri di un tempo agli attuali 12,15 metri, comprensivi della pista ciclabile. Pista che sarà pronta lunedì e martedì si inizierà a lavorare sulla carreggiata stradale che potrebbe essere pronta tra mercoledì e giovedì. Questo ci consentirà di deviare qui il doppio senso di circolazione e destinare a parcheggio il Lungomare Cristoforo Colombo, con 70 posti auto a servizio della stagione balneare, che si aggiungeranno a quelli ricavati in via Barbella.

Intanto presso il Tribunale si stanno smontando le lastre in marmo di Carrara che vorremmo posizionare già in estate sulla passeggiata, fatto questo, i lavori si interromperanno e dopo la stagione la strada verrà eliminata, la Riserva si ricompatterà e si collegherà al mare da cui resterà separata solo dalla prima strada. Un grande progetto che prevede il ricollegamento del nostro maggiore polmone verde al mare, attraversando un’area dunale ed un’area retrodunale piena di pini, che saranno ricostituite accanto alla nuova piazza che prenderà vita davanti ai teatri.

In via Colle di Mezzoinvece si sta procedendo con l’asfalto e il lavoro potrebbe terminare in serata, tranne che per piccole migliorie che effettueremo lunedì, salvo la segnaletica orizzontale che sarà eseguita dopo circa dieci giorni.

Piazza San Luigi. Si continua a lavorare di buona lena anche a Piazza San luigi Gonzaga e in via Tibullo, mentre la prossima settimana si potrebbe colorare a terra la nuova pavimentazione della Piazza Salvo d’Acquisto.

Pescara è una città in cui fervono i lavori e tanti altri partiranno presto. Ringraziamo la pazienza dei nostri concittadini per i piccoli disagi che potrebbero esserci ma siamo anche sempre più consapevoli che c’è una città che apprezza il nostro lavoro”.