-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, si oppone al controllo e rompe il polso a un poliziotto: arrestato in centro

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 28 Ottobre 2019 @ 10:47

Pescara. La polizia lo ferma e gli chiede i documenti ma, per evitare di farsi controllare, aggredisce gli agenti al punto da rompere il polso a uno dei due.

Finisce in manette, per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale,  un giovane nigeriano protagonista dell’aggressione avvenuta ieri sera in corso Vittorio Emanuele.

J.M., 25enne con precedenti per droga e reati contro la persona, è stato fermato da una pattuglia del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo. Quando gli hanno chiesto i documenti, il giovane ha rifiutato di farsi identificare e si scagliato contro uno dei poliziotti, al quale ha procurato fratture al polso guaribili in 14 giorni.

I poliziotti sono stati così costretti a usare lo spray al peperoncino per immobilizzarlo, per poi trarlo in arresto e mettendolo a disposizione dell’autorità giudiziaria per il rito direttissimo.

 

Pescara, si oppone al controllo e rompe il polso a un poliziotto: arrestato in centro

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate