Pescara, ruba 2 bici: arrestato

Pescara. Ruba due biciclette ma viene bloccato dalla polizia: in manette ieri è finito un 31enne, sorpreso con entrambe le bici a Porta Nuova.

Una l’aveva rubata in via D’Avalos, l’altra, poco dopo, in viale Pindaro ed è stato sorpreso dalla polizia mentre si allontanava con entrambe le biciclette, N.G.A. di 31 anni della provincia di Pescara, già noto alle forze dell’ordine.

Gli agenti della questura sono stati allertati dalla segnalazione di un residente che lo aveva visto mentre rompeva una catena e asportava una bici dalla rastrelliera di un condominio via D’Avalos, fornendo una descrizione dettagliata del ladro.

Gli agenti del reparto prevenzione crimine hanno rintracciato il 31enne dopo la segnalazione di un residente che l’aveva notato mentre stava rompendo la catena della prima bici da una rastrelliera.

Questa mattina c’è stata la convalida dell’arresto per furto in abitazione e per furto aggravato
La pena è stata patteggiata a due anni e sospesa. Il 31enne era già noto alle forze dell’ordine.

La prima bici è stata restituita al legittimo proprietari, mentre la seconda è custodita in questura.