Pescara, rissa all’uscita del locale: giovane accoltellato

Pescara. E’ stata la fortuna a fare in modo che la coltellata alla schiena, non gli perforasse un polmone. L’appena maggiorenne stava uscendo da un locale della riviera quando è stato accerchiato da una decina di coetanei che lo hanno assaltato. Da lì la rissa, le minacce e le urla, sfociate in violenza con un fendente alla schiena.

Immediato l’arrivo delle forze dell’ordine e dei soccorsi che hanno condotto il giovane all’ospedale, dove è ricoverato nel reparto di chirurgia toracica da sabato notte.

Sul fatto, sono già scattate le indagini.