Pescara, riqualificazione periferie: sopralluogo in piazza Caduti del Mare

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 31 Gennaio 2018 @ 20:10

Pescara. L’ultimo sopralluogo operativo per l’attuazione del bando della Presidenza del Consiglio relativo alla riqualificazione delle periferie, si è svolto stamattina quando, il sindaco Marco Alessandrini, con l’assessore Giacomo Cuzzi, si sono recati in piazza Caduti del Mare.

 

“La mia mattinata è iniziata con il sopralluogo in Piazza Caduti del Mare dove abbiamo incontrato i residenti con cui ci confrontiamo in maniera positiva da diversi mesi – così l’assessore alla Riqualificazione delle Periferie Giacomo Cuzzi – Prosegue infatti il lavoro per la riqualificazione delle aree periferiche per cui abbiamo a disposizione 18 milioni di euro; 915mila euro verranno investiti per la riqualificazione della Piazza e delle strade limitrofe tra cui via Magellano, via Thaon di Revel, via Pigafetta, via Candeloro e via Caracciolo. I residenti sono stati protagonisti per la definizione dell’idea progettuale di massima attraverso un questionario e diversi incontri, si tratta di una modalità che ci accompagna su tutte le aree di intervento, perché la condivisione con chi vive la città, rende più efficace l’azione amministrativa e più utili e rispondenti le opere che si vanno a compiere. La piazza nascerà come la città la vuole e finalmente dopo tanti anni avremo un quartiere più bello con spazi attrezzati e più vivibile”.