6.5 C
Abruzzo
lunedì, Agosto 15, 2022
HomeNotizie PescaraCronaca PescaraPescara, ripartiti i lavori per il nuovo pronto soccorso

Pescara, ripartiti i lavori per il nuovo pronto soccorso

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 8 Luglio 2019 @ 16:52

Pescara. Oltre venti operai attualmente a lavoro per ultimare, entro fine anno, il nuovo pronto soccorso, struttura che si preannuncia tra le più all’avanguardia e grandi d’Italia

“I i lavori sono ripresi da poco tempo, dopo che si è resa necessaria una pausa per l’adeguamento normativo del progetto”, riferisce i consigliere regionale Pd Antonio Blasioli, stamattina in sopralluogo sul cantiere, “Nel frattempo il Comune di Pescara sta portando avanti celermente i lavori della rotatoria e del nuovo ingresso delle ambulanze, che entreranno all’altezza del Cup con percorso diverso dall’accesso pedonale, e che usciranno all’altezza dell’attuale accettazione. Grazie al rondò, invece, le ambulanze potranno prendere la direzione a seconda del luogo da dover raggiungere. Previste  all’interno dell’area anche stalli riservati alle ambulanze e ai diversamente abili”..

“Si tratta di un cantiere strategico per l’intera città di Pescara, che cambierà per sempre il volto del Santo Spirito – commenta Blasioli -. Il nuovo pronto soccorso sarà grande oltre il doppio di quello attuale, per un totale di circa 2400 metri quadrati. Due aree distinte e riservate, rispettivamente, una ai codici rossi e una ai codici verdi e gialli, più un pronto soccorso pediatrico, con osservazione breve e sala d’attesa, nonché un posto fisso di polizia.

“Un pronto soccorso nuovo e innovativo, con spazi che permetteranno ai pazienti di ricevere cure mediche adeguate. che, però, per poter essere davvero efficiente e per cambiare radicalmente e in meglio la vita degli utenti, necessiterà di personale in più e altamente specializzato”, rimarca, però, l’ex vicesindaco di Pescara, “A tal proposito ho chiesto rassicurazioni in merito al direttore della AsL, Armando Mancini, che mi ha comunicato che è già in corso un concorso per aumentare il numero dei dottori, 4 medici in più”.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'