Pescara, Rancitelli: aperta via Verrino

Pescara. Apre oggi la nuova via Verrino, arteria che collega direttamente via Tiburtina e via Tavo alla parrocchia degli Angeli Custodi.

“Un intervento che il quartiere attendeva da almeno 15 anni e che ora viene finalmente consegnato alla cittadinanza”, spiegano i consiglieri comunali del Pd Stefania Catalano e Piero Giampietro, “per troppo tempo l’accesso alla parrocchia è stato difficile, costringendo le persone a fare un giro lungo da via Sacco. Ora invece, grazie ai lavori iniziati nel 2019, via Verrino è stata messa in sicurezza, ampliata, dotata finalmente di marciapiedi, così da rendere semplice e sicuro l’accesso per tutti, e a breve sarà completata con la nuova illuminazione”.

“Il quartiere ha visto abbattuti manufatti ormai in decadenza per rendere più fruibile la strada in alcuni punti specifici. L’intervento è stato reso possibile grazie ad un confronto costruttivo con i residenti, che hanno contribuito fattivamente a scegliere la soluzione migliore: la qualità della vita anche nelle periferie si può migliorare passo dopo passo, dando alle persone nuove possibilità per vivere il proprio quartiere in sicurezza”, concludono i consiglieri d’opposizione.

“Per il completamento dei lavori manca ancora la pubblica illuminazione”, esulta anche il comitato Per una nuova Rancitelli, “ma possiamo comunque dire che è stata vinta una battaglia che ha visto a lungo impegnato il comitato di quartiere, anche con una raccolta di firme, con l’obiettivo di migliorare Rancitelli pure attraverso la viabilità”.