Pescara, ragazzo cade dal ponte di Capacchietti: salvato dall’annegamento

Pescara. Un ragazzo di 26 anni è stato salvato dall’annegamento questa mattina, dopo essere caduto nel fiume Pescara dal ponte di Capacchietti.

E’ stato il custode di un rimessaggio di barche della zona, dopo aver sentito il tonfo causato dalla caduta del 26enne in acqua, a lanciare l’allarme e ad aiutarlo immediatamente a riemergere dall’acqua.

Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 che hanno trasportato il ragazzo in ospedale con l’ambulanza, dove è stato curato per sindrome da annegamento.

Sul posto anche la Volante della polizia che sta indagando per ricostruire l’episodio.