Pescara, Plastic Free: il Comune installa 10 casette dell’acqua

Pescara. Verrà pubblicato il prossimo primo dicembre il bando per l’installazione delle prime dieci nuove Casette dell’Acqua spalmate su tutto il territorio di Pescara.

Le società interessate avranno 60 giorni di tempo per presentare il proprio progetto di realizzazione dei manufatti e di successiva gestione, con la possibilità opzionale di installare altre 10 casette in altri 10 siti già individuati dal Comune, proposta che attribuirà un ulteriore punteggio ai partecipanti.

“L’iniziativa”, spiegano il Presidente della Commissione Ambiente Ivo Petrelli e l’assessore delegato Isabella Del Trecco, “rientra tra le misure individuate nel percorso di sostenibilità ambientale contenuto nella delibera per la PlasticFree, oltre che per la conquista della Bandiera Blu, ma, oltre a voler ridurre il consumo della plastica, ha anche un chiaro risvolto sociale perché ogni litro di acqua erogata dalle Casette avrà un costo per il cittadino che al massimo potrà arrivare a 5 centesimi al litro, ma la società realizzatrice potrà anche decidere un’ulteriore riduzione dei costi a carico dell’utente. Che significa consentire a tutti di accedere a un’acqua microfiltrata, sterilizzata, praticamente minerale, a prezzi irrisori”.