-- HEADER MASTHEAD DESK 2 --
-- HEADER MASTHEAD MOB 1 --

Pescara, omicidio Neri. Svolta nelle indagini: sequestrate due auto di famiglia

- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: giovedì, 22 Marzo 2018 @ 23:50

Svolta nelle indagini degli inquirenti sulla morte di Alessandro Neri: i Carabinieri, su provvedimento della Procura di Pescara, hanno sequestrato due auto di famiglia, una Mercedes e un’Audi Q5, che risulterebbero in uso al cugino del ragazzo ucciso.

 

La prima è stata sequestrata nell’azienda di famiglia a Orsogna, mentre l’Audi nella villa del nonno materno, Gaetano Lamaletto, a Giuliano Teatino.

Più in generale sono in corso perquisizioni e sequestro di materiale ritenuto di possibile interesse.

Mentre la Guardia di Finanza lavora per cercare di ricostruire i rapporti societari e patrimoniali della famiglia della vittima, si indaga sullo stato di salute dell’attività imprenditoriale della madre del ragazzo, uscita da poco dall’azienda Il Feuduccuo di Orsogna, ora gestita dal nipote.

/

-- ALTRE NEWS --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -

Notizie Correlate

-- AD 1 --