Pescara, mostra i genitali ai ragazzini fuori da scuola: denunciato

Pescara. Si era appostato all’esterno della scuola media Pascoli, in via Roma, per denudarsi davanti ai ragazzini all’orario di ingresso.

E’ stato denunciato a piede libero, con l’accusa di atti osceni in luogo pubblico, P.C., un 30enne originario di Chieti, incensurato, dopo l’intervento di stamattina della squadra Volante della questura di Pescara.

Il giovane era stato visto mentre mostrava i suoi genitali ai giovanissimi studenti: quindi la segnalazione e l’arrivo della polizia, che lo ha bloccato e identificato.