6.5 C
Abruzzo
martedì, Maggio 24, 2022
HomeNotizie PescaraCronaca PescaraPescara, invertenti sulle case Ater per 26 milioni

Pescara, invertenti sulle case Ater per 26 milioni

Ultimo Aggiornamento: martedì, 4 Gennaio 2022 @ 20:38

Pescara. La Regione Abruzzo ha programmato interventi sugli alloggi di edilizia residenziale pubblica nell’ambito dei finanziamenti previsti dalla Legge 101.

In questo senso a fronte dello stanziamento del Pnrr, dopo le proposte progettuali presentate dall’Ater, sono stati ammessi a finanziamento lavori per un importo pari a 26,46 milioni di euro pari al 56,84% del finanziamento complessivo di 46,56 mln assegnati all’Abruzzo.

“Devo fare i complimenti all’Ater di Pescara – ha spiegato in conferenza stampa il presidente del Consiglio Regionale Lorenzo Sospiri – per aver ottenuto questi finanziamenti veramente importanti e che serviranno per l’efficientamento energetico, il miglioramento sismico, l’abbattimento delle barriere architettoniche e la rimozione dell’amianto dove presente. Si tratta di lavori che renderanno più accoglienti e confortevoli gli alloggi. L’intero patrimonio edilizia pubblico dell’Ater di Pescara sarà oggetto di radicale riqualificazione, in alcuni casi demolizione e ricostruzione, secondo principi non alienanti per l’essere umano. Io spero di poter dire che per il 2024 il volto dei quartieri della nostra città e in gran parte della nostra provincia, sarà completamente cambiato. Successivamente interverremo – ha spiegato ancora Sospiri – sul Ferro di Cavallo. La riqualificazione di via Rigopiano e l’abbattimento del Ferro di Cavallo previa sistemazione abitativa degli abitanti che ne hanno diritto, rappresenta per noi un orgoglio”.

Il presidente dell’Ater Mario Lattanzio ha specificato che “gli interventi a Pescara riguarderanno 149 alloggi di via Rubicone, via Osento e Borgo Marino Sud che necessitavano di interventi non più rinviabili. Questi interventi costeranno 14,62 milioni di euro mentre con 11,84 milioni interverremo nei fabbricati di edilizia popolare di Popoli, Città Sant’Angelo e Montesilvano in via Lazio, per un totale di 110 alloggi”.

Per il sindaco di Pescara Carlo Masci si tratta di “un passaggio storico per la nostra città. Abbiamo a disposizione risorse regionali e nazionali che si stanno riversando su Pescara: evidentemente la sfida dell’acquisizione dei fondi si sta vincendo”.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'