mercoledì, Settembre 28, 2022
HomeNotizie PescaraCronaca PescaraPescara, il parcheggio di via Bologna "adottato" e riqualificato

Pescara, il parcheggio di via Bologna “adottato” e riqualificato

Pescara. Dopo le aiuole si possono adottare anche i parcheggi, ed è così che l’azienda titolare di un supermercato del centro di Pescara curerà la sistemazione dell’area di sosta di oltre tremila metri quadri, posta tra via Bologna e via Paolucci.

La Giunta comunale ha approvato oggi lpo schema di convenzione che consente al privato (la Gross Invest) di effettuare i lavori che avranno un costo complessivo di 71mila euro.

L’area è adibita a parcheggio a pagamento ed è gestita da Pescara multiservice. Le criticità che si sono sviluppate sono più che evidenti: la pavimentazione è ampiamente compromessa sia per le buche presenti sull’asfalto, sia per i danni creati, nel corso del tempo, dalle radici degli alberi. Il parcheggio, che è utilizzato anche da tanti cittadini che devono recarsi negli uffici pubblici della zona, da anni ha dunque bisogno di una totale manutenzione. Che ora sarà effettuata grazie all’accordo raggiunto con la società che gestisce il supermercato adiacente.

Sarà completamente riqualificato il manto d’asfalto, con rifacimento totale della segnaletica orizzontale e verticale e saranno migliorati gli accessi e l’uscita dall’area di sosta.

“L’intervento dei privati – sottolinea l’assessore ai Lavori Pubblici e alla Mobilità, Luigi Albore Mascia – sia diretto che a livello di sponsorizzazione, è un’opportunità importante di cui ogni amministrazione deve tenere conto. Per la prima volta un bene importante per la città quale è un’area di sosta in posizione centrale, viene riqualificato grazie all’intervento economico di una società commerciale. Questo ci dice che per molti aspetti della vita cittadina è possibile creare un circuito di partecipazione virtuoso, complementare alle risorse che possono essere offerte dalle casse pubbliche. E’ un segnale di cura che stiamo dando anche agli altri imprenditori che non vogliono solo investire su Pescara, ma anche per Pescara. In modo da rendere questa città un posto migliore per tutti”.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES