Pescara, dopo i T-Red arrivano gli autovelox ai semafori

Pescara. Dallo scorso 28 dicembre 2020 chi passa con il rosso agli incroci di via Tiburtina, via Tirino e via Ferrari, riceverà direttamente a casa la multa telematica rilevata dai nuovi semafori T-Red.

Sono infatti entrati ufficialmente in servizio i nuovi impianti installati in via sperimentale nei tre incroci stradali ritenuti più a rischio sulla base dei dati sui sinistri.

“Non solo”, annuncia il presidente della Commissione Mobilità e Sicurezza Armando Foschi”, nelle prossime settimane valuteremo anche l’opportunità di abilitare gli stessi impianti al rilevamento con relativa sanzione dell’eccesso di velocità, perché già oggi sappiamo che su quei tre assi viari si marcia anche a 80 chilometri orari, a fronte del limite di 30-50 chilometri orari, altra causa di numerosi incidenti con investimento di pedoni”.