-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, degrado: chiesto l’invio dell’Esercito

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 19 Ottobre 2018 @ 16:33

Pescara. L’invio di almeno 20 unità dell’esercito “per contrastare il degrado e l’emergenza criminalità che si registra a Pescara e contro la quale l’Amministrazione Alessandrini ha, evidentemente, le armi spuntate”.

A inoltrare la richiesta al Governo è l’associazione Pescara – Mi piace, dopo aver partecipato oggi alla riunione della Commissione Vigilanza del Comune: “Non si possono fare le ordinanze antibivacco tanto poi non le rispetta nessuno”, riferisce Armando Foschi, “non si possono emettere le sanzioni contro l’accattonaggio o contro chi sporca, tanto poi le multe non le paga nessuno; non si possono emettere provvedimenti di Daspo Urbano, pure previsto dal Decreto Minniti, perché non si sa come applicarlo. Questo è in sostanza quello che hanno dichiarato oggi l’assessore alla Polizia municipale Gianni Teodoro e i responsabili della squadra speciale Giona”.

“A questo punto”, conclude l’esponente dell’associazione civica, “a fronte di un assessore disarmato e di un’amministrazione inerte dinanzi alla richiesta di sicurezza che gli hanno rivolto cittadini e commercianti, chiediamo formalmente che venga disposta la riassegnazione dell’Esercito sul nostro territorio per ripristinare ordine e sicurezza”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate