Pescara, Covid: 2 scuole chiuse dalla Asl, oltre 800 in quarantena

Pescara. Aumenta il numero di classi scolastiche in quarantena a Pescara a causa di casi del Covid.

Tra scuole dell’infanzia, primarie e medie si registrano problemi in cinque istituti comprensivi, per un totale di oltre 800 persone – alunni, docenti e collaboratori – in isolamento fiduciario. A questi numeri si aggiungono quelli delle scuole superiori, dove pure si registrano casi.

Nelle ultime ore sono finiti in isolamento fiduciario anche gli alunni e i docenti di una quinta elementare della primaria ‘Codignola’ di via Milite Ignoto. La scuola fa parte dell’istituto comprensivo 3, in cui si registra una situazione piuttosto delicata: per due plessi su tre – infanzia, primaria e medie – la Asl ha disposto la sospensione delle attività didattiche, mentre il terzo plesso è quello in cui è scattata la quarantena nelle ultime ore.

Infine, sono finiti in isolamento anche bambini e docenti della sezione dell’infanzia dei Colli Innamorati del comprensivo 9.