Pescara, arrestato con 200 grammi di droga nel sottotetto

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Dicembre 2019 @ 21:06

Pescara. Nascondeva 200 grammi di droga nel sottotetto della sua abitazione di Rancitelli: scoperto e arrestato dai carabinieri un 50enne di Pescara.

I militari dell’arma, durante le attività di controllo del territorio e di appostamento nel quartiere Rancitelli, hanno notato uno strano movimento di persone all’interno di un appartamento dove si trova, inoltre, una donna ristetta agli arresti domiciliari.

Scattata la perquisizione, i carabinieri hanno rinvenuto nel sottotetto degli involucri contenenti 150 grammi di cocaina e 50 grammi di eroina oltre a 5.500 euro in contanti, provento dello spaccio effettuato nei giorni precedenti.