Pescara, Ambiente Spa: “Servizio scadente”

Pescara. “Dopo i topi, le zanzare, gli accumuli di rifiuti lasciati indisturbati, i cittadini devono sopportare decine di minuti di attesa per parlare con qualunque operatore di Ambiente SPA. Il servizio rifiuti della città di Pescara è drammaticamente degenerato in pochi mesi”. Lo denuncia la consigliera comunale del Pd Stefania Catalano, vice presidente del Consiglio Comunale di Pescara.

“Stiamo arrivando ad un punto di non ritorno” denuncia Catalano “con un servizio complessivamente diventato scadente e una incomunicabilità fra cittadini e servizio rifiuti: decine di cittadini ci segnalano che i telefoni di Ambiente SPA squillano a vuoto, o si attiva la voce registrata con il classico operatore impegnato. Il servizio è scadente e i cittadini non riescono neppure a segnalarlo: chiederemo spiegazioni nel prossimo Consiglio Comunale perché così la città non va avanti e si prepara ad una estate fra topi e rifiuti”.