Penne, incendio in un appartamento: morta una donna

Penne. Il cadavere di una donna è stato rinvenuto dai vigili del fuoco durante le operazioni di spegnimento dell’incendio che ha interessato un appartamento nel centro storico di Penne.

I vigili del comando di Pescara sono intervenuto poco dopo le 11:45 per domare il rogo, probabilmente provocato da una stufa elettrica usata dalla donna, l’87enne M.A., che abitava da sola al piano terra del fabbricato nei pressi di via dei Vestini.

Spente le fiamme, è stato rivenuto il corpo semicarbonizzato, per il quale sono in fase di accertamento le cause del decesso.

Secondo una prima ricostruzione, per distrazione la donna avrebbe lasciato alcuni vestiti ad asciugare troppo vicini alla stufa e avrebbero preso fuoco.