Ospedale Penne: “Unità Cure Primarie attiva fino a luglio”

Penne. “L’Unità Complessa di Cure Primarie di Penne resterà operativa ancora per i prossimi sei mesi, ovvero sino al 30 giugno 2021″.

Lo ha ufficializzato il consigliere comunale di Penne e consigliere provinciale Emidio Camplese, rendendo nota la decisione assunta dalla Direzione aziendale della Asl di Pescara e fissata nella delibera numero 1748 del 28 dicembre.

“Il particolare momento di emergenza Covid-19”, spiega Camplese, “ha infatti suggerito di non privare il territorio e le aree interne gravitanti nella zona vestina di una struttura assistenziale che ha svolto sinora un ruolo strategico ed essenziale di sentinella sul territorio anche ai fini del contenimento della pandemia a livello territoriale, dunque un presidio di buona sanità che non può essere smantellato, ma piuttosto si coglierà l’occasione dei prossimi sei mesi a disposizione per studiare la sua riorganizzazione definitiva sempre al fine di non privare i cittadini, a partire dalle categorie più fragili, ovvero anziani, bambini e diversamente abili, del diritto alla salute”.