- EVO -

Montesilvano, spaccio in pineta e al PalaRoma: interventi e arresti dai carabinieri

- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: lunedì, 5 Novembre 2018 @ 17:31

Montesilvano. Sorpreso a spacciare droga nella pineta di Montesilvano, è stato fermato dai carabinieri e trovato in possesso di 30 grammi di marijuana: nei guai, nel corso del fine settimana, è finito un diciottenne incensurato del posto, che è stato arrestato dai militari dell’Arma della locale Compagnia.

Il giovane è stato sorpreso in via Lago di Bracciano, all’interno dell’area verde, mentre cedeva una dose di marijuana a un coetaneo. I Carabinieri erano impegnati nelle attività di contrasto al fenomeno dello spaccio condotte proprio nell’area della pineta.

I militari, agli ordini del capitano Luca La Verghetta, lo hanno perquisito e hanno trovato i 30 grammi di droga, già suddivisa in dosi, oltre a circa 1.300 euro, provento dell’attività di spaccio, che sono stati sequestrati. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida che si terrà nei prossimi giorni.

Smantellato, invece, il bivacco di fronte il PalaRoma (in foto), dove Marco Forconi (FdI) aveva riferito la segnalazione di numerosi residenti circa una fiorente attività di spaccio: “Da 4 giorni, senza tregua”, riporta ancora Forconi, “i militari sono impegnati quotidianamente all’esterno della struttura del PalaRoma (lato strada parco) ed in pineta”.

ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Notizie Correlate