Montesilvano, spaccia ai ragazzini: arrestato fuori dalla scuola

Montesilvano. Sorpreso a spacciare marijuana davanti ad una scuola a due studenti, uno maggiorenne e l’altro minorenne, è stato arrestato dai Carabinieri.

In manette, a Montesilvano, con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio, è finito un 20enne di Silvi.

I militari dell’Arma della locale Compagnia, intervenendo tempestivamente, sono riusciti ad evitare la cessione e a sequestrare la droga di cui il ragazzo era in possesso, circa due grammi di marijuana già pronta per la vendita.