Montesilvano, sorpreso dai carabinieri a spacciare eroina

Collecorvino. Un uomo di 46 anni residente a Montesilvano è stato fermato dai carabinieri mentre spacciava droga a un giovane.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti, è stato bloccato lunedì sera dopo aver ceduto dell’eroina a un 32enne di Collecorvino, durante dei controlli antidroga.

Il pusher è stato denunciato a piede libero, mentre droga e denaro provento dello spaccio sono stati sequestrati.

Segnalato all’autorità competente anche il “cliente”.