Montesilvano, i lavori di riqualificazione proseguono in via Volga e via Metauro

Nonostante il maltempo proseguono spediti gli interventi di riqualificazione del territorio, messi in campo dall’amministrazione comunale, con il ripristino degli asfalti in diverse arterie della città e la previsione e sistemazione di alcune linee fognarie. Oggi il sindaco Ottavio De Martinis e l’assessore alle Manutenzioni Alessandro Pompei hanno effettuato un sopralluogo in alcune vie interessate dai lavori e hanno incontrato i residenti.

La ditta Cocciante, conclusa la riqualificazione del manto stradale in via Costa, da lunedì si sposterà in via Corelli per realizzare un sistema di acque chiare e ripristinare l’asfalto. Sono invece iniziati ieri i lavori del lotto 1 e 3 a cura della ditta Slim che è già operativa per il rifacimento degli asfalti in via Volga e via Metauro. La segnaletica orizzontale verrà inserita tra 15 giorni. Il costo degli asfalti dei 3 lotti è di 435.000,00 euro.

“Anche oggi ho effettuato un sopralluogo per verificare lo stato di fatto dei lavori – dice il sindaco Ottavio De Martinis – . Abbiamo concluso gli interventi del secondo lotto di asfalti e abbiamo iniziato il primo e il terzo. Queste opere compreso le reti fognarie e la segnaletica orizzontale renderanno più sicure le strade. Soddisfatti i residenti che ho incontrato in questi giorni, i quali hanno espresso parole di apprezzamento per le riqualificazioni in numerose zone della città”.

“grazie a un lavoro di programmazione stiamo portando avanti in modo spedito tutti gli interventi previsti – spiega l’assessore Alessandro Pompei – . Oltre agli asfalti stiamo portando avanti dei lavori, che miglioreranno anche la rete fognaria di acque bianche per evitare allagamenti”.