Montesilvano, giornata inclusiva al Luna Park

Montesilvano. Giornata inclusiva al Luna Park in via Aldo Rossi per tutti i bambini e ragazzi, che venerdì 9 agosto, dalle ore 18,00 alle ore 20,00, potranno accedere gratuitamente alla 35 giostre presenti.

L’iniziativa, organizzata dal Comune di Montesilvano, è coadiuvata dall’Ufficio Disabili del Comune.

“Un’attenzione che l’amministrazione comunale rivolge ancora una volta alle persone con disabilità e alle loro famiglie”, spiega la consigliera delegata alla Disabilità, Paola Ballarini. “La Giornata Inclusiva al luna park ha l’obiettivo di superare gli ostacoli delle barriere architettoniche e soprattutto quelli culturali. Un progetto nato in collaborazione con le famiglie Valerio e Giancola, gestori del Luna Park di Montesilvano, che hanno risposto in maniera sensibile alla proposta. Al pomeriggio hanno aderito ben 17 associazioni del territorio, che si occupano di disabilità e con alcune delle quali collaboriamo da tempo e con altre nei prossimi mesi presenteremo dei progetti innovativi”.

“Anche nell’area del luna park abbiamo posto un’attenzione particolare per la presenza di alcune barriere architettoniche, superate in parte da materiale posizionato sulla ghiaia, in altre invece, dove non è stato possibile eliminarle è necessario far spingere la carrozzina da un accompagnatore”, illustra Claudio Ferrante, responsabile dell’Ufficio Disabili del Comune. “Questa è una giornata importante, che ha un significato importante per tutti. La “Giornata inclusiva” vuole essere un inizio di un percorso dove ragazzi con o senza disabilità potranno giocare insieme”.

Le Associazioni che aderiscono e che partecipano all’evento sono: Missione Possibile; Associazione Carrozzine Determinate; AGBE; AVULS Pescara; Alda e Sergio per i bambini ETS OD; Associazione Eritrea; Associazione Italo Maghrebina; CLED; LAAD; Vincenziane; Stella del Mare; Progetto Incontro; Messa San. Francesco; ASC Arte; AGS Gianni Silvidii; ANGSA ABRUZZO; Croce Rossa Italiana Montesilvano.