Montesilvano, furti negli stabilimenti balneari: i ladri mangiano e fumano prima di scappare

Montesilvano. Messi a segno, nella notte di sabato, due furti in altrettanti stabilimenti balneari della riviera di Montesilvano: i ladri hanno comodamente banchettato prima di andarsene con il bottino.

I soliti ignori hanno dapprima scassinato la porta a vetro dell’ingresso dello stabilimento Voglia di Mare, approfittando della mancanza di illuminazione e videosorveglianza, rubato sigarette per 2mila euro e alcune centinaia di euro dalla casa, approfittando per mangiare pasta al pesce e bere dei liquori presenti, prima di andarsene.

Poi hanno replicato il tutto nello stabilimento accanto, l’Osteria del Brigantino, mettendo a soqquadro arredamento e scaffali, portando via 70 euro e uno smartphone, insieme a dolci e cioccolata.

Solo dopo diverse ore, lanciato l’allarme, sono intervenuti i carabinieri, che hanno ritrovato anche diverse cicche di sigarette, segno che i ladri se la sono presa con tutta calma.

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.