mercoledì, Settembre 28, 2022
HomeNotizie PescaraCronaca PescaraMontesilvano, abbandono rifiuti: 35 multe con le fototrappole a luglio-FOTO

Montesilvano, abbandono rifiuti: 35 multe con le fototrappole a luglio-FOTO

Montesilvano. Continua l’attività sinergica tra il Comune di Montesilvano e la Polizia locale contro il degrado ambientale e l’abbandono dei rifiuti: proseguono, infatti, comportamenti scorretti e di conseguenza piovono ancora sanzioni agli incivili.

Nonostante la sensibilizzazione sul tema e le misure adottate da parte dell’amministrazione comunale, ci si imbatte ancora in spiacevoli scenari nell’abbandono dell’immondizia e degli oggetti ingombranti per strada. Per contrastare questi comportamenti, l’amministrazione comunale ha già installato 20 telecamere nei punti strategici della città.

Ed è la ditta che effettua il servizio di raccolta dei rifiuti e che si occupa del servizio igiene in città, “Formula Ambiente – Sapi”, a curare posizionamento e manutenzione delle foto trappole e dunque a fornire le foto dei trasgressori. Via Costa, via Cavallotti, via S. Gottardo e via Manin sono solo alcune delle vie dove si riscontrano i maggiori illeciti.

Il bilancio non è incoraggiante, se si pensa che soltanto nel mese di luglio sono state emesse ben 43 sanzioni (309 euro a multa) e di queste, l’80 % riguarda l’abbandono di rifiuti al di fuori dagli appositi contenitori.

“E’ indecoroso, anzi, oserei proprio dire da maleducati, continuare ad assistere agli atteggiamenti di quanti deturpano il decoro della città, soprattutto nel periodo estivo, quando dovrebbe invece presentarsi al meglio anche per accogliere i turisti”, commenta l’assessore all’Igiene urbana, nonché vice-sindaco Paolo Cilli.

“Continueremo ad effettuare controlli a tappeto, avvalendoci delle foto trappole, ma la vera speranza è di non dover più sanzionare nessuno, ricevendo un concreto segnale di senso civico da parte di tutti”, ammonisce Cilli.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES