- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
lunedì, Giugno 27, 2022
HomeAperturaMaltempo, oltre 60 interventi nel pescarese: LE SCUOLE CHIUSE

Maltempo, oltre 60 interventi nel pescarese: LE SCUOLE CHIUSE

Ultimo Aggiornamento: domenica, 27 Febbraio 2022 @ 15:41

Pescara. Sono stati circa 65 gli interventi che il comando dei vigili del fuoco di Pescara ha compiuto nella giornata di ieri per l’emergenza maltempo.

I casi hanno riguardato soprattutto la caduta di alberi, piante pericolanti e coperture divelte: oltre ad alcuni episodi nel centro di Pescara, particolarmente colpita è stata la zona di Pianella.

L’emergenza è ancora in corso e due sezioni operative di Lazio ed Emilia sono state richiamate per fronteggiare le numerose richieste giunte al 115.

Se il vento ha colpito le basse quote, alle altitudini più elevate è la neve a portare problemi e disagi.

A San Valentino in Abruzzo Citeriore le operazioni di sgombero e pulizia delle strade stanno subendo dei rallentamenti dovuti ad alcune avarie determinatesi su mezzi privati che concorrono al piano neve e la quantità rilevante di neve comunque caduta. Già da stamani sono al lavoro quattro mezzi che stanno proseguendo continuativamente nell’opera di pulizia delle strade. Il Sindaco ha ordinato per la giornata di domani la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado anche per evitare disagi ulteriori alla circolazione stradale per il persistere di condizioni meteo avverse.

Il sindaco di Penne, Gilberto Petrucci, ha sospeso solo per domani, lunedì 28 febbraio 2022, l’attività didattica nelle scuole cittadine di ogni ordine e grado, compreso l’asilo nido comunale. Chiusi, oggi e domani, invece, i parchi e i cimiteri di Contrada San Salvatore e di Roccafinadamo per consentire alla ditta specializzata incaricata dall’ufficio Tecnico di rimuovere gli alberi caduti a causa della neve. La scelta di sospendere l’attività didattica è legata principalmente all’interruzione di energia elettrica che ha interessato molti utenti e uffici pubblici. “A causa dell’interruzione di energia elettrica in alcune zone del centro urbano e della periferia – ha sottolineato il sindaco Gilberto Petrucci – abbiamo deciso di sospendere l’attività scolastica in quanto alcuni plessi scolastici sono, ancora oggi, senza corrente elettrica; inoltre, per motivi di sicurezza, abbiamo provveduto a chiudere anche i parchi e i cimiteri cittadini che domani saranno oggetto di verifiche per eliminare gli alberi caduti a causa della neve”. Sul territorio comunale non si registrano particolari criticità sulla viabilità. Nelle prossime ore saranno attive le squadre spargisale per prevenire la formazione di ghiaccio sulle strade.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'