mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeNotizie PescaraCronaca PescaraFiume Pescara: un sopralluogo con associazioni e istituzioni per completare la bonifica

Fiume Pescara: un sopralluogo con associazioni e istituzioni per completare la bonifica

Pescara. Un sopralluogo alla presenza di tutte le Associazioni ambientaliste del territorio, l’Ufficio Igiene della Asl, l’Autorità di Sistema Portuale, dei i titolari del Circolo Canottieri, e l’assessore Nicoletta Di Nisio e i suoi uffici, per “valutare e organizzare in tempi rapidissimi la bonifica del tratto del fiume compreso tra il Ponte di Ferro e il porto canale, partendo dalla rimozione del canneto che oggi rappresenta un ostacolo concreto al libero deflusso delle acque”.

È quello che il presidente della commissione Ambiente del Comune, Ivo Petrelli,  richiederà  per valutare “le condizioni del nostro fiume”. L’annuncio dopo la seduta di oggi della Commissione, convocata per esaminare le condizioni strutturali del Pescara, alla presenza dell’assessore Di Nisio e dell’architetto Ester Zazzero.

“Nel frattempo”, aggiunge Petrelli, “l’amministrazione comunale ha appena concluso la bonifica dei restanti 7,6 chilometri del Pescara, dal Ponte di Ferro a San Giovanni Teatino, con la rimozione di tutti i tronchi e del materiale ligneo depositato sul fondale, grazie al finanziamento di 100mila euro erogato dalla Regione Abruzzo competente in materia. L’obiettivo è quello di affrontare la stagione invernale con i suoi mutamenti meteorologici nella maniera più serena possibile”.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES