Evade dai domiciliari a Chieti per comprare droga a Pescara: arrestato sull’autobus a Rancitelli

Ultimo Aggiornamento: martedì, 5 Gennaio 2021 @ 21:06

Pescara. E’ evaso dagli arresti domiciliari, spostandosi in autobus da Chieti a Pescara per acquistare della droga: è finito quindi in manette un 25enne, già noto alle forze dell’ordineper i suoi precedenti penali , sorpreso dalla polizia nei pressi di Rancitelli.

Il giovane è stato visto salire su un autobus tra la Tiburtina e via Lago di Capestrano: gli agenti di polizia lo hanno riconosciuto e, conoscendo il suo regime di detenzione, hanno fermato il bus diretto a Chieti e lo hanno bloccato.

Il ragazzo ha ammesso di essere evaso dal capoluogo teatino per recarsi in quello adriatico ad acquistare droga: ricondotto a casa, è ora posto di nuovo ai domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.