giovedì, Dicembre 8, 2022
HomeAperturaDipendente muore in Comune, tragedia a Pescara

Dipendente muore in Comune, tragedia a Pescara

Un dipendente del Comune di Pescara questa mattina è stato trovato senza vita all’interno del palazzo comunale.

Dalle prime informazioni sembrerebbe che si sia trattato di un infarto.

L’uomo, sui 50 anni, si era recato in bagno dopo aver accusato un malore. Lì la tragedia.

Inutili i soccorsi del 118.

*** Aggiornamento

E’ Guido D’Alleva l’architetto di 51 anni, attualmente Responsabile del Servizio di Pianificazione strategica e Partecipazione del Comune di Pescara, che questa mattina ha avuto un malore fatale proprio in Municipio.

Oggi avrebbe dovuto riunirsi il Consiglio Comunale che all’unanimità non è stato aperto. Cordoglio è stato espresso dal Sindaco e da tutta l’amministrazione comunale che lo ricorda con affetto.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES