Coronavirus, donazione di sangue collettiva del Pescara Rugby

Pescara. Questa mattina infatti società e squadra della Pescara Rugby, presidente Angelo Cavarocchi in primis, si sono dati appuntamento al centro trasfusionale dell’ospedale di Pescara, assistiti dalla Fidas, per donare il sangue e contribuire a fronteggiare l’emergenza Coronavirus.

Molti di loro erano già donatori, qualcuno invece ha donato per la prima volta, tutti accomunati dallo spirito di aiutare come si può. Questa mattina hanno donato in 11 tra ragazzi della prima squadra e dirigenza. L’iniziativa ha suscitato tantissimo entusiasmo tant’è che l’intenzione della società è di organizzare degli appuntamenti fissi per andare a donare.

“L’iniziativa è nata grazie a un’idea del nostro pilone, nonché infermiere all’ospedale civile di Pescara, Francesco Marien impegnato in prima linea in questi giorni durissimi”, spiega un post su Facebook del club, che invita, “Donare è facilissimo, basta contattare il numero 085.292293 oppure 085.298244, prendere un appuntamento e in 20 minuti il gioco è fatto. E possono donare davvero tutti!”.