Cepagatti, sorpresi con merce di dubbia provenienza: denunciati 4 giovani

Pescara. Questa mattina, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pescara hanno denunciato, per il reato di ricettazione in concorso, 4 giovani provenienti dalla città di Foggia, di età compresa tra i 18 ed i 38 anni, quasi tutti con precedenti di polizia.

I Carabinieri, mentre perlustravano le zone sensibili di Cepagatti, hanno notato nel parcheggio di un supermercato una macchina con all’interno 4 persone in atteggiamento risultato sin da subito sospetto.

Gli immediati accertamenti condotti sul posto dai Carabinieri hanno permesso di rinvenire nella macchina numerosi capi di abbigliamento con annesse etichette e placche antitaccheggio; 12 flaconi di profumo di varie marche; 10 articoli per neonato quali ciucci, biberon e cosmetici; 20 pezzi di parmigiano reggiano del peso di gr. 450,00 e due consolle “Nintendo Switch”.

La refurtiva, del valore di oltre € 3.000, è stata sottoposta a sequestro, debitamente repertata, assunta in carico e custodita, in attesa di individuare gli aventi diritto al fine di restituirla.