-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Comuni montani: 23 pescaresi perdono lo status. E’ caos Imu

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 10:29

Pescara. Sarebbero 23 i Comuni del pescarese, secondo il decreto del Governo che ha ristretto lo status a quelli sopra i 600 metri di altitudine,  ad uscire dall’elenco dei comuni montani e a dover applicare l’Imu a tutti i terreni agricoli, perdendo l’esenzione.

Il Presidente della Provincia di Pescara Antonio Di Marco, reduce da una riunione dell’Unione italiana province che ieri ha discusso l’argomento, ha già dato mandato di convocare entro la prossima settimana l’assemblea dei sindaci, per discutere del caos-Imu venutosi a creare.

“Un vero salasso per gli agricoltori”, sostiene Di Marco, “una categoria già così duramente provata dalla crisi economica, e un danno per l’intera provincia di Pescara. Per questo ci aspettiamo un ravvedimento da parte del Senato, un passo indietro”. dice, “su questa scelta che ad oggi pare irragionevole”.

Durante l’assemblea dei sindaci”, aggiunge, “proporrò ai 46 primi cittadini del nostro territorio di sottoscrivere una delibera di indirizzo da inviare al governo, per chiedere che questa ennesima mannaia tributaria non si abbatta sui proprietari dei terreni agricoli”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate