6.5 C
Abruzzo
sabato, Agosto 13, 2022
HomeNotizie PescaraCronaca PescaraPescara, aggredisce i poliziotti e devasta una Volante: arrestato 25enne

Pescara, aggredisce i poliziotti e devasta una Volante: arrestato 25enne

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 9 Maggio 2022 @ 10:49

Pescara. Molesta i passeggeri di un autobus e si scaglia contro i poliziotti che intervengono: è finita con un agente ferito e una Volante danneggiata la “serata di ordinaria follia” di giovedì 5 maggio.

Come denuncia il sindacato di polizia Fsp, “Alle 21:30 circa del 5 maggio, presso il terminal bus di Pescara, 3 agenti intervenuti in ausilio di un autista del trasporto pubblico urbano per una segnalazione di persona molesta, hanno subito una violenta aggressione al culmine di una serata di ordinaria follia di cui si è reso responsabile un cittadino extracomunitario di circa 25 anni irregolare sul territorio nazionale e già destinatario di un provvedimento di espulsione”.

“Per contenere la furia dell’uomo, che poco prima aveva minacciato l’autista dell’autobus e altri viaggiatori”, spiega la nota di Fsp, “è stato necessario l’intervento di ben due equipaggi che hanno faticato non poco a bloccarlo e uno dei 3 colleghi aggrediti ha riportato la frattura del metacarpo dell’arto superiore sinistro con prognosi iniziale 30 giorni! Il responsabile dell’aggressione, che è stato tratto in arresto per lesioni gravi, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato ed è attualmente in custodia cautelare in carcere, ha provocato inoltre ingenti danni al veicolo di servizio che si presenta con un vetro del finestrino posteriore infranto e con una portiera quasi divelta”.

L’organizzazione sindacale, però, “ritiene comunque doveroso sottolineare la difficoltà nella quale sono chiamate ad operare tutti i giorni gli operatori delle Forze dell’Ordine la cui salvaguardia è fondamentale per garantire la sicurezza dei cittadini”.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'