- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
martedì, Luglio 5, 2022
HomeNotizie PescaraCronaca PescaraPescara, Giocattolo sospeso da Carrozzine Determinate ai bimbi di Oncoematologia

Pescara, Giocattolo sospeso da Carrozzine Determinate ai bimbi di Oncoematologia

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 22 Dicembre 2021 @ 16:59

Pescara. Successo incredibile, nel suo secondo anno consecutivo, per “Il giocattolo sospeso” dell’associazione Carrozzine Determinate, nata nel Natale del covid per arrivare a portare un sorriso e un dono anche ai bimbi con disabilità  o difficoltà economiche e in alcuni reparti dell’ospedale di Pescara.

Linfa vitale per la riuscita di questa idea l’enorme solidarietà di tantissime persone ma anche la generosità del sindacato lavoratori della comunicazione Cgil Abruzzo e Molise e dell’ associazione Asd Fuoristrada Abruzzo, che hanno contribuito con delle importantissime donazioni a dar voce ad una solidarietà concreta che trova immensa gioia nel donare.

Nella mattinata di oieri l’associazione Carrozzine Determinate con il presidente Claudio Ferrante e il segretario Mariangela Cilli, unitamente a Guido Cupido Slc Cgil Abruzzo e Molise e Sandro Carota Presidente Asd fuoristrada Abruzzo, in un emozionante appuntamento prenatalizio, ha consegnato i tantissimi giocattoli acquistati grazie alle donazioni al reparto di oncoematologia pediatrica e day-hospital di oncoematologia pediatrica dell’ospedale di Pescara .

Ad accogliere le associazioni il Primario Mauro Di Ianni, la Caposala Gabriella D’Agostino e le Dottorese Daniela Onofrillo, Nicole Santoro, Silvia Pascale, Antonella Sau e Paola Sciarra.

“Ringraziamo tantissimo l’associazione Carrozzine determinate e le associazioni che hanno partecipato fattivamente all’iniziativa, è stato bellissimo sentire la vicinanza autentica che abbiamo respirato questa mattina. Essere vicini a chi sta affrontando un periodo di difficoltà è la massima espressione del sentire umano e non possiamo che essere grati per momenti come questo che ci riempiono di amore pur ricevendo da tutti i nostri bambini ogni giorno l’insegnamento più grande, l’amore per la vita”, ha detto la dottoressa Onofrillo, congedando Claudio Ferrante nei panni Babbo Natale.

Carrozzine Determinate continuerà a donare i sorrisi anche nei prossimi giorni accompagnando altri bambi destinatari di questa iniziativa a scegliere il proprio regalo di Natale!

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'